VIDEO/ Ci vuole Costanza – Parcheggio coperto del Moscati: anche i disabili pagano la sosta

12 febbraio 2018

All’interno del nuovo parcheggio coperto dell’ospedale di Avellino alcuni disabili ci hanno segnalato che sono costretti a pagare il ticket nelle aree di sosta a loro riservate, nonostante abbiano regolare tesserino.

Abbiamo verificato che il problema è reale e dipende dalla società milanese che gestisce il parcheggio. Abbiamo sollecitato telefonicamente la società di Milano ad affiggere apposita segnaletica per avvisare i disabili dell’inconveniente.

Nel frattempo le persone diversamente abili, per usufruire del parcheggio gratuito, devono recarsi in un’area specifica, che può essere raggiunta entrando dall’ingresso principale dell’ospedale.

Guarda il video