VIDEO/ Commerciante aggredita da un extracomunitario, paura a Serino

8 febbraio 2019

Vanessa Fortunato, proprietaria di un negozio di calzature di Serino, è stata aggredita da un extracomunitario residente in uno dei centri di accoglienza della zona che, all’interno dell’esercizio commerciale, l’ha strattonata con forza e le ha messo le mani addosso

La donna terrorizzata è riuscita a scappare all’esterno del negozio per chiedere aiuto. I carabinieri poi hanno catturato il migrante. L’episodio era stato preceduto nei giorni scorsi da un’aggressione al comandante dei vigili urbani di Serino da parte di un altro extracomunitario che ha sfasciato gli uffici e danneggiato le auto del comune.

Clima di tensione nel paese, i migranti sono scesi in strada per protestare per le cattive condizioni in cui vivono nei centri di accoglienza e perché non percepiscono i pocket money. Abbiamo intervistato l’assessore Marcello Rocco che ha annunciato seri provvedimenti in merito alla questione.