VIDEO/ Com’è andata la prima prova d’esame per gli studenti irpini? Il sondaggio di Irpinianews

22 giugno 2016

Pasquale Manganiello – Umberto Eco nell’analisi del testo, 70 anni di voto alle donne, Pil e il valore del confine di Piero Zanini: sono stati questi i temi delle tracce della prima prova della maturità 2016, che ha visto impegnati oltre 500mila studenti.

Per il tema d’attualità è stata proposta una citazione di Piero Zanini sul concetto di ‘confine’ e in particolare su “confini, muri reticolati, costruzione e superamento dei confini, le guerre per i confini”, un tema che rientra nel macro argomento dell’immigrazione, anche questo tra i favoriti nel tototema.

Quattro le tematiche del saggio breve: il “rapporto padre e figlio” in arte e letteratura con una poesia di Umberto Saba (Mio padre è stato per me l’assassino), un quadro di Giorgio De Chirico, Il figliol prodigo, testi di Franz Kafka e Federigo Tozzi.

“Crescita, sviluppo e progresso sociale. È il Pil misura di tutto?” è il titolo di quello economico in cui viene riportato un discorso di Robert Kennedy del 1968, il terzo saggio s’incentra sul “valore del paesaggio” con brani di Settis, Carandini, Sgarbi, Strinati. Infine, ultimo titolo: “L’uomo e l’avventura dello spazio” per quello scientifico, una traccia che cita gli astronauti Guidoni e Cristoforetti nei loro viaggi in orbita intorno alla Terra.

Gli esami sono iniziati questa mattina, alle 8:30, con la consueta prova scritta d’italiano. La durata della prova è stata di 6 ore, è identica per tutti gli istituti scolastici ed è composta da quattro tipologie di testo fra cui scegliere: l’analisi del testo, il saggio breve, l’articolo di giornale o il classico tema.

Soddisfatti gli studenti irpini intercettati all’uscita da scuola da Irpinianews: c’è chi si aspettava le tracce fuoriuscite stamane, c’è chi è rimasto un pò sorpreso, c’è chi invece si è mostrato particolarmente preoccupato per la prova di domani.

Tutto sommato la prima è andata, l’importante è godersi fino in fondo quello che è un importante avvenimento per gli adolescenti irpino, un momento che rimarrà per sempre nei loro ricordi come è rimasto inchiodato nei nostri. In bocca al lupo!


Latests News

Avellino contestato ad Aprilia. Graziani: “Puniti da errori individuali”

E’ tornato l’Avellino formato trasferta da incubo ad Aprilia dove

14 novembre 2018

Aprilia Racing-Calcio Avellino, le pagelle di Irpinianews

di Claudio De Vito – Anonimo nel primo tempo, reattivo soltanto

14 novembre 2018