VIDEO/ Collovati: “Ad Avellino non vincevo mai”

30 gennaio 2018

Claudio De Vito – “Chissà perché ad Avellino non vincevo mai”. Se lo è chiesto Fulvio Collovati, intervenuto al convegno “Per un calcio pulito” organizzato dall’Avellino e dal presidente Walter Taccone molto attivo per la sensibilizzazione al tema del doping.

Il campione del mondo ’82, che ha militato nel Milan insieme al tecnico dei lupi Walter Novellino, ha ripercorso gli anni d’oro del calcio avellinese con gli occhi dell’avversario del club di blasone che aveva vita difficile al Partenio.

“Ho ricordi meravigliosi di Avellino – ha confessato Fulvio Collovati – ho vinto lo scudetto ’78-’79 ma ad Avellino perdevamo. Allora c’era Sibilia come presidente, Avellino era un campo ostico e sapevi di affrontare una squadra caparbia e affamata che alla fine si salvava sempre. Quando giocavo nell’Inter marcai grandi giocatori dell’Avellino, su tutti Ramon Diaz”.

“Adesso so che il mio caro amico Novellino si sta facendo valere – ha detto Collovati esprimendo ammirazione per l’operato del suo ex compagno di squadra – abbiamo condiviso quattro al Milan. Non molla mai? Beh allora non è cambiato per niente”.

Guarda il video