VIDEO/ “Cole nome importantissimo, questione Del Mauro non sia scusante”. Sidigas, parla coach Vucinic

22 agosto 2018

Renato Spiniello – Media Day al PalaDelMauro di Via Zoccolari questo pomeriggio. A fermarsi con i cronisti presenti anche il coach della Sidigas Avellino Nenad Vucinic che ha fatto il punto sul nuovo roster costruito insieme al diesse Nicola Alberani.

“Avevamo un budget da rispettare – ammette il serbo – Nicola (Alberani, ndr) è stato molto bravo ad aspettare e a prendere i giocatori giusti. Sono molto contento del gruppo che si è creato e credo che potremmo fare grandi cose”.

Tra gli elementi chiave del roster biancoverde di sicuro c’è Norris Cole, che ha vinto due anelli Nba con i Miami Heat, giocando in squadra con Lebron James. “Il suo è un nome importantissimo nel basket internazionale – confessa Vucinic – in Europa ha poca esperienza ma dobbiamo essere bravi a farlo entrare nei meccanismi. Ci lavoreremo appena sarà qui”.

Il successore di Sacripanti sullo scranno biancoverde parla anche della situazione PalaDelMauro, i cui ritardi nei lavori potranno incidere sul rendimento della squadra. “Si tratta di una sfida soprattutto mentale – dice – tuttavia questo disagio non deve essere una scusante perché se vogliamo fare bene in campionato dobbiamo vincere anche fuori casa”.