VIDEO / C’è chi ce la fa anche senza i social: l’esempio di Pino Maddaloni

12 novembre 2019

Alpi – C’è chi ce la fa anche senza i social. Certo, dirlo in un ambiente di ragazzini dove la maggior parte di loro ha un profilo instagram, non è una cosa semplice. Ma lui alle imprese difficili è abituato. A Montoro, all’iniziativa della Polizia “Una vita da social”, era presente anche l’atleta delle Fiamme Oro Pino Maddaloni, judoka napoletano, vincitore dell’oro olimpico di specialità a Sydney 2000 e della coppa del mondo a Mosca nel 2002. “Fare sport è fondamentale”, il quale ha lanciato un appello anche alle famiglie. “Non lasciate mai soli i vostri figli, dedicategli tutto il tempo necessario”.

Presente anche Carmen Pierri, vincitrice dell’ultima edizione di “The Voice”, seguitissima dai giovani sui canali social. “Una vita da social” è un progetto al passo con i tempi delle nuove generazioni, che nel corso delle precedenti edizioni ha registrato gli incontri avuti con oltre 2 milioni di studenti, 220.000 genitori, 125.000 insegnanti, per un totale di 17.000 istituti scolastici, 300 città raggiunte sul territorio e 2 pagine twitter e facebook con 127.000 like e 12 milioni di utenti mensili sui temi della sicurezza online. L’obiettivo primario dell’iniziativa è stato quello di prevenire episodi di violenza, vessazione, diffamazione, molestie online, attraverso un’opera di sensibilizzazione in merito all’uso della “parola”.