VIDEO/ Carabiniere entra in campo e obbliga l’arbitro a interrompere la partita Castelfranci-San Sossio Baronia

19 novembre 2018

Secondo le testimonianze di alcuni spettatori, alla fine del primo tempo l’arbitro sarebbe stato accerchiato ed intimorito da alcuni giocatori e dirigenti a causa dell’espulsione di un calciatore. Una volta rientrato nello spogliatoio ha allertato i carabinieri che non erano presenti fino a quel momento al campo sportivo.

Poi il direttore di gara ha fatto regolarmente riprendere i secondi 45 minuti, senza aspettare l’arrivo delle forze dell’ordine. I carabinieri sono arrivati allo stadio durante il secondo tempo e subito uno di loro è entrato in campo durante la partita e ha chiesto chiarimenti all’arbitro. 

Il direttore di gara, tra lo stupore generale, ha dovuto sospendere bruscamente il match e ha dovuto seguire il carabiniere negli spogliatoi Dopo alcuni minuti e una sorta di “interrogatorio” è tornato in campo e ha diretto la partita sino al termine. Cose mai viste nei campi di gioco.