VIDEO/ Basket Avellino, Sacripanti: “Curiosi di vederci all’opera a Reggio Emilia”

9 ottobre 2015

Dopo la convincente vittoria all’esordio contro Pesaro, per la Sidigas Avellino di coach Pino Sacripanti è tempo della prima trasferta.

L’ostacolo per Green e compagni non sarà dei più agevoli. I biancoverdi saranno infatti chiamati a scendere in campo al PalaBigi contro la Grissin Bon Reggio Emilia, vice campione d’Italia.

Così Sacripanti presenta la sfida contro gli emiliani: “C’è curiosità di capire quanto è solida la nostra squadra anche fuori casa – ha detto il tecnico di Avellino nella consueta conferenza stampa pre gara – Sarà dura a Reggio Emilia dove la squadra di casa, accolta da un palazzetto colmo in ogni ordine di posto, vorrà accogliere al meglio la propria squadra e festeggiare la Supercoppa. Reggio Emilia è tra le favorite in questo campionato. Hanno giocatori al top della forma e della fiducia, come Lavrinovic, Gentile, Aradori, Kaukenas ma anche Della Valle e Polonara”.

La situazione in casa Sidigas Avellino: “Abbiamo lavorato tanto e bene in settimana, provando ad aggiungere qualche situazione tattica in più”.

I due grandi ex del match: “Cervi e Pini? Sono talenti nati dal settore giovanile di Reggio. So che per loro sarà particolare tornare a casa, così come fu per me al tempo del mio primo ritorno da avversario a Cantù. A loro chiederò di giocare, senza tanti giri di parole”.