VIDEO/ Avellino ospita il Giro in Rosa, Cini: “Evento mondiale, anche su Rai ed Eurosport”

18 marzo 2016

Stamane presso la sala stampa di Palazzo di Città sono state illustrate le novità inerenti il percorso della città di Avellino della seconda edizione del Giro della Campania in rosa e le iniziative messe in campo per questa importante manifestazione ciclistica che sarà inaugurata, sotto forma di kermesse, il prossimo 8 aprile proprio nel capoluogo irpino. Al tavolo il Vicesindaco Elena Iaverone, il delegato allo sport Giuseppe Giacobbe, il presidente della Società Ciclistica “Avellino 2014” Giovanni Cini e Giulio De Angelis (Confcommercio).

“In due anni di circuito ciclistico – ha dichiarato Cini – non c’è una lira di soldi pubblici spesi ma tutto è stato fatto con gli sponsor. Per questa edizione è venuto a mancare lo sponsor principale ed il Comune non ha mai contribuito: anche stavolta chiederò un aiuto ai commercianti avellinesi porta a porta. Questa è una manifestazione a carattere mondiale, che sarà seguita in diretta da Eurosport e RaiSport. Si farà l’8 Aprile alle 20.00 anche se il Comandante dei Vigili mi ha chiesto di anticipare alle 18, non dipende da me. Si partirà dalla Caserma Litto per 33 giri e 90 km di percorso con arrivo a Corso Vittorio Emanuele. Ci sono già 144 iscritte tra cui la campionessa del mondo.”

Cini critica la mancata presenza di molte consigliere comunali:

“E’ un evento per le donne in quella che sarà una notte rosa. Mi aspettavo una partecipazione diversa e mi auguro che ci sia massima collaborazione. Il mio intento è di dare la scossa a questa città che è diventata ormai un dormitorio”.

Il delegato allo Sport Giacobbe assicura patrocinio morale e collaborazione nell’organizzazione:

“Saremo al fianco del presidente Cini con la massima collaborazione. Purtroppo la situazione economica del Comune è deficitaria, è una manifestazione che dà lustro ad Avellino e faremo in modo che venga realizzata in maniera perfetta”.