VIDEO / Avellino Calcio – Tesser vara l’undici anti-Lanciano con due novità in difesa

27 aprile 2016

Dal Partenio-Lombardi – Seduta pomeridiana per l’Avellino che ha lavorato al Partenio-Lombardi con la Virtus Lanciano posizionata nel mirino. Allenamento proficuo per Attilio Tesser che ha affrescato sul terreno di gioco le sue idee per la trasferta abruzzese.

Muovendo dalla base tattica del 4-3-1-2, il tecnico biancoverde ha provato il probabile schieramento titolare con due novità in difesa forzate alla luce del forfait di Francesco Pisano. Tesser infatti sembra non fidarsi delle alternative Pucino e Nica, e allora sta pensando seriamente di riportare Davide Biraschi sull’esterno destro con William Jidayi centrale al fianco di Marco Chiosa e Pietro Visconti sulla fascia mancina.

La riorganizzazione della linea difensiva è agevolata dal recupero di Mariano Arini, il quale ha recuperato dalle noie muscolari e sarà impiegato dal suo allenatore sul vertice basso del rombo, destinato a Jidayi se il mediano ex Aversa Normanna non avesse garantito il suo recupero. Ai lati di Arini, spazio a capitan D’Angelo e a Davide Gavazzi nel ruolo di interni votati all’inserimento e allo stesso tempo alla copertura con i raddoppi a scalare dando man forte ai terzini.

In attacco invece ancora problemi per Tesser alle prese con il secondo giorno di assenza dal campo di Gigi Castaldo. Il bomber di Giugliano non si è ripreso dal trauma retroauricolare all’orecchio destro (con otite acuta annessa) che gli sta provocando fastidi alla vista. La sua presenza a Lanciano è in dubbio ed ecco perché durante l’allenamento odierno Tesser ha chiesto a Joao Silva e Mokulu di intensificare il feeling in tandem con Roberto Insigne a supporto.

Lo scacchiere alternativo proposto da Tesser ha visto Pucino e Nica sugli esterni con Biraschi e Chiosa al centro; D’Attilio, Jidayi e Gavazzi in mediana e Bastien (di nuovo in gruppo) alle spalle di Joao Silva e Mokulu.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.