VIDEO/ Avellino Calcio – Novellino raddoppia: “Due anni per la A? Perché no”

6 giugno 2017

Monteforte Irpino, Claudio De Vito – E’ claudicante per via di un intervento al ginocchio della scorsa settimana Walter Novellino il quale però ha il cuore pieno di gioia ed il petto gonfio d’orgoglio per il prolungamento biennale della sua esperienza biancoverde.

“Sono felicissimo di lavorare ancora con questa società, ho avuto tutte le garanzie dal presidente” ha dichiarato Walter Novellino a margine del summit con patron Walter Taccone tenuto nelle stanze segrete del Virginia Palace Hotel. Il tecnico di Montemarano firmerà nelle prossime ore con tanto di annuncio ufficiale nella consueta conferenza stampa di inizio giugno, che fa da spartiacque per la ripartenza.

Walter Novellino avrebbe preferito un anno con opzione ma Walter Taccone lo ha convinto a sposare un progetto di durata biennale per tentare il salto di qualità. “La Serie A in due anni? Perché no, ma andiamo piano” ha affermato il trainer biancoverde come a dire: giusto sognare quel tanto che basta, a patto che non si facciano voli pindarici.

Walter Novellino ha accettato la proposta dell’Avellino impelagato nel bailamme societario con Michele Gubitosa dimissionario e Angelo D’Agostino che per il momento si è chiamato fuori da ogni proposito di acquisizione di quote di maggioranza. “Sia Taccone che Gubitosa hanno lavorato bene insieme” ci ha tenuto a sottolineare Walter Novellino che in cuor suo coltiva ancora la speranza di rivedere il numero uno di HS Company al fianco di Walter Taccone.

Il presente però racconta di un Avellino pronto al decollo con Walter Novellino che si è presentato al summit con la dirigenza con la sua lista di cose da fare. Prima di tutto il mercato con acquisti e cessioni nel nome del 4-4-2 o, in alternativa, il 3-5-2. Discorsi tecnico-tattici che saranno messi a punto insieme alla preparazione atletica nel ritiro umbro di Cascia dal 16 al 31 luglio.