VIDEO/ Avellino Calcio – Novellino prenota il bis ma avverte: “Servono i programmi”

22 maggio 2017

Montemarano, Claudio De Vito – Conteranno i programmi. Walter Novellino detta le condizioni per la prosecuzione del matrimonio con l’Avellino nella sua Montemarano, che lo ha accolto per l’attestato di benemerenza consegnatogli dal sindaco Beniamino Palmieri nella suggestiva cornice di Palazzo Castello.

“Né io né la società rappresentata da Taccone e Gubitosa vogliamo soffrire come quest’anno” ha sottolineato Walter Novellino lanciando un messaggio ai due soci che in giornata si sono incontrati creando i presupposti per ripartire con un rilancio delle ambizioni.

Il tecnico dei lupi probabilmente lo ha percepito ed è per questo che ha speso parole che fungono quasi da stimolo per la proprietà in vista del prolungamento della sua esperienza sulla panchina biancoverde. “Sono contento per Taccone e Gubitosa – ha confessato – entrambi sono importanti per la città e per la società, sono convinto che vadano d’accordo e che faranno bene”.

“C’è la volontà di far bene da parte di tutti d’altronde – ha aggiunto Walter Novellino – non ho ancora parlato con la società, credo lo farò tra domani e mercoledì. Ho sofferto tanto quest’anno come tutta la dirigenza che credo voglia allestire una squadra competitiva. L’importante è avere dei programmi”.