VIDEO/ Avellino Calcio – Falasco: “Con il nuovo modulo posso esaltarmi”

21 novembre 2017

Dal Partenio-Lombardi, Claudio De Vito – Nicola Falasco si fa largo, questa volta dal primo minuto nel 3-5-2 che Walter Novellino ha in mente per la sfida contro il Palermo.

“E’ il mio modulo preferito – ha ammesso l’esterno sinistro biancoverde – ho fatto anche il terzo di difesa in passato e in ritiro sono stato provato da interno sinistro. Non ho nessun problema ad adattarmi”. Sparito dai radar del 4-4-2 dalla sfortunata trasferta di Cesena, Nicola Falasco ora è pronto a riprendersi la maglia da titolare complice la prolungata assenza di Simone Rizzato.

“Non stavo bene durante il ritiro – ha confessato il laterale di Piove di Sacco che l’Avellino riscatterà a giugno con contratto triennale – ho faticato ad entrare in condizione e per questo motivo il mister ha preferito compiere altre scelte. Adesso però sto bene fisicamente e mentalmente ed il 3-5-2 rispecchia le mie caratteristiche”.

Il pareggio di Frosinone un punto di ripartenza. “Non so quante squadre saranno in grado di portare via punti da quel campo – ha spiegato Nicola Falasco – il pareggio ci ha tirato su il morale, dispiace soltanto per l’infortunio di Lasik che ci ha sconvolto. Lo conosco dai tempi delle giovanili del Brescia, spero torni presto”.

Il Palermo in testa: “E’ la favorita del campionato, non dimentichiamolo – ha ammonito Nicola Falasco – daremo battaglia e pure se dovessero vincere non lo farebbero facilmente, dovranno faticare. Loro sanno di trovare difficoltà contro di noi ma portiamo rispetto per loro”.