VIDEO/ Novellino: “Avellino, hai la forza per importi a Bari”

7 ottobre 2017

Dal Partenio-Lombardi, Claudio De Vito – Continuità e consapevolezza nei proprio mezzi. A chiederle all’Avellino è Walter Novellino proiettato con mente e corpo alla trasferta di Bari. Lo scorso anno l’appuntamento del “San Nicola” all’indomani dei deferimenti per la vicenda del calcioscommesse. Ora invece al culmine di una settimana caratterizzata dal riacutizzarsi dei rumors sul caso Catanzaro.

Ma il tecnico di Montemarano è categorico in tal senso: “Dobbiamo pensare soltanto a ciò che dobbiamo fare, il resto è noia”. Ed allora concentrazione massima sul campo: “Abbiamo lavorato nella maniera giusta, siamo consapevoli delle difficoltà perché il Bari è stato costruito per vincere con ottimi giocatori e ha un grande pubblico”.

A proposito di continuità e consapevolezza: “Vogliamo proseguire per questa strada con cattiveria agonistica – ha spiegato Walter Novellino – dobbiamo però saperle prendere certe partite, essere spavaldi non mi piace ma dobbiamo essere consapevoli della nostra forza con umiltà”.

Rispetto alla gara con l’Empoli cambieranno due pedine. “Radu è il titolare ma in settimana non si è allenato con noi e pertanto Lezzerini ha qualche chance in più di giocare – ha ammesso il tecnico biancoverde – Asencio e Castaldo hanno le stesse possibilità di giocare”. Il giovane attaccante di proprietà del Genoa è in vantaggio con il bomber di Giugliano pronto a subentrare.