VIDEO/ Alberta De Simone: “Hanno avuto una lezione meritata, ne facessero frutto”

by 5 dicembre 2016

“Vedo soltanto la gioia stamattina perché il popolo italiano e meridionale è talmente affezionato alla sua Costituzione che non consente che passi una Riforma che può avere ricadute non calcolabili. Com’è possibile che i politici abbiano perso questa capacità di percepire il sentimento degli italiani?Non è stato un voto di protesta, è stato un voto consapevole.”

Così Alberta De Simone, ex presidente della Provincia e promotrice del Comitato “Scelgo no.”

“Ora si troverà qualcuno che approverà la legge di stabilità – continua la De Simone – spero si faccia una legge elettorale decente. Gli italiani si sono dimostrati intelligenti perché c’è stata una campagna elettorale martellante con Rai, Mediaset e principali testate giornalistiche schierate per il sì. Pd? Ha perso i suoi valori fino ad arrivare alla fritture:  si torni ai valori originali, si porti a fare politica chi ha ancora in testa valori e ideali.”

“Eravamo in tre quando abbiamo deciso di fare il Comitato per il No ed è accaduto in un bar. Prima decine, poi centinaia di compagni delusi si sono uniti a noi. Questo patrimonio del centrosinistra non lo dobbiamo disperdere. E’ stato sconfitto il renzismo in Irpinia ed in tutta la Campania. La politica è affascinante perché quando ce l’hai dentro diventa “intuizione”. Dicevano sciocchezze e pensavano che quella fosse la realtà. Non vanno a vedere cosa succede in un mercato o in una macelleria quando il macellaio ti racconta che entrano con 2 euro e tanto comprano di carne. Hanno avuto una lezione meritata e ne facessero frutto” – conclude.