Vicino ai clan Cava e Genovese, 51enne in manette per favoreggiamento

Vicino ai clan Cava e Genovese, 51enne in manette per favoreggiamento

21 febbraio 2018

Colpevole di favoreggiamento è stato condannato a tre anni di reclusione.

L’uomo, un 51enne pluripregiudicato irpino, a seguito di indagini condotte alcuni anni fa, era stato ritenuto vicino ad organizzazioni di stampo camorristico ed in particolare ad esponenti dei clan Cava e Genovese.

A dare esecuzione dell’ordinanza di carcerazione gli agenti della Mobile di Avellino. Il 51enne è stato associato presso la locale Casa Circondariale per l’espiazione della pena.