Ventola scoppia e colpisce operaio al volto: è in prognosi riservata

14 giugno 2014

 Un incidente sul lavoro alla Lima Sud di Montefredane. Un operaio 48enne di Pratola Serra stava lavorando ad un macchinario della produzione, quando, una ventola per il raffreddamento è scoppiata. I pezzi della ventola sono diventati come lame che lo hanno colpito in diverse parti del corpo, in particolare alla testa provocandogli gravi ferite.I primi a soccorrerlo sono stati i suoi colleghi. Sul posto sono arrivati, poi, gli operatori del 118 che hanno prestato le prime cure all’operaio e lo hanno trasportato in ospedale. Adesso si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Moscati di Avellino