Venti forti e gelo, la nuova allerta meteo: criticità fino alla mezzanotte di domani

Venti forti e gelo, la nuova allerta meteo: criticità fino alla mezzanotte di domani

23 febbraio 2019

La Protezione Civile della Regione Campania proroga lo stato di criticità fino alla mezzanotte di domani, domenica 24 febbraio.

Il maltempo sta colpendo tutta la regione. Una struttura depressionaria, in arrivo dai Balcani, sta favorendo l’arrivo di sostenute correnti settentrionali, causa di un deciso abbassamento delle temperature e di precipitazioni, prevalentemente nevose, al Centro-Sud.

Domani, i fenomeni tenderanno a permanere solo sulle regioni più meridionali ma tenderanno gradualmente ad attenuarsi nel corso della giornata. Lunedì, un nuovo minimo dai Balcani determinerà un’intensificazione dell’instabilità sulle regioni meridionali.

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata di oggi, 23 febbraio, la Protezione Civile raccomanda:
di prestare particolare attenzione, anche in considerazione delle caratteristiche di accentuata persistenza del fenomeno, a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
di verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane.
di adottare, quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto alla segnalazione delle previste gelate e alle nevicate, alle quote indicate per garantire la sicurezza alla rete viaria.
di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.
agli enti con competenza in ambito marittimo e ai sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.