VD/Calcio Empoli, Sarri: “Rastelli ha preparato mentalmente i suoi”

30 settembre 2013

Amareggiato per il primo ko stagionale il tecnico dell’Empoli Sarri che si esprime così sul match dei suoi. “L’Avellino ci ha messo maggiore aggressività. I dieci minuti concessi nel primo tempo ci sono stati fatali. Ci siamo abbassati e così abbiamo compromesso la gara. Abbiamo subito il rigore e l’espulsione su un veloce ribaltamento dopo un nostro contropiede. A mio avviso il rigore c’era, ma ce n’era anche uno per noi su Pucciarelli. Rastelli è stato bravo a motivare la sua squadra prima della partita. Da parte nostra sono mancati Tavano e Maccarone. Non facciamo drammi. Siamo una squadra che deve centrare la salvezza”.