Vallata, tenta l’incasso fraudolento di un assegno: nei guai 40enne

Vallata, tenta l’incasso fraudolento di un assegno: nei guai 40enne

27 settembre 2017

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 40enne ritenuto responsabile di tentata truffa.

L’attività svolta in Vallata dai militari della locale Stazione permetteva di sorprendere l’uomo all’interno dell’Ufficio Postale mentre tentava di porre all’incasso un assegno risultato falso, essere precisamente la riproduzione di un assegno non ancora utilizzato dal titolare del relativo conto corrente. L’attività d’indagine estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni e l’analisi degli elementi raccolti, permetteva di impedire che l’azione criminosa andasse a segno.

Alla luce degli elementi emersi dalla flagranza del reato, per il 40enne, originario del napoletano e con a carico specifici precedenti di polizia,  scattava dunque la denuncia in stato di libertà Procura della Repubblica di Benevento.

Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere che rendeva ingiustificata la sua presenza in quel Comune, lo stesso veniva proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Ancora da accertare le modalità con le quali il predetto è venuto in possesso del titolo che è stato sottoposto a sequestro.