Vallata, la minoranza interroga il sindaco sulla mancata adozione del PUC

Vallata, la minoranza interroga il sindaco sulla mancata adozione del PUC

4 gennaio 2019

In una nota a firma del consigliere comunale di “SìAmo Vallata – la Sinistra che unisce” Vito Nicola Cicchetti si legge: “Con Legge Regionale 22 giugno 2017, n. 19. “Misure di semplificazione e linee guida di supporto ai Comuni in materia di governo del territorio”, viene tassativamente disposto, tra l’altro che “… I Comuni adottano il Piano urbanistico comunale (PUC) entro il termine perentorio del 31 dicembre 2018 e lo approvano entro il termine perentorio del 31 dicembre 2019. …”.

“A scorrere i BURC – prosegue la nota – della Regione Campania dell’anno 2018 si può notare che una moltitudine di Comuni del territorio regionale si sono fatti parte diligente e si sono dati da fare adottando il proprio PUC nel rispetto dei termini perentori suddetti. Il Comune di Vallata è tra questi? Per chi vuole credere ai miracoli allora diciamo che sì il nostro Sindaco con elmetto, piccone e tuta da lavoro è onnipresente in ogni tempo ed in ogni luogo e, mai avrebbe mancato questo appuntamento con la Storia”.

“D’altronde il Piano Urbanistico Comunale è lo strumento di gestione del territorio che regola la gestione delle attività di trasformazione urbana e territoriale del Comune di pertinenza e quindi l’UNICO e SOLO atto politico di programmazione che pochi hanno l’onore di porre in essere”.
“Peccato però – avvisa il consigliere Cicchetti – che il Comune di Vallata, nel termine perentorio del 31 dicembre 2018 fissato dalla norma regionale, su riportata, non ha provveduto ad adottare, con opportuna e necessaria delibera di Giunta Comunale, alcuna proposta di PUC pur avendo conferito incarico per la redazione dello stesso a professionisti qualificati e, in parte, provveduto a pagare le relative prestazioni professionali”.

E infine Cicchetti chiosa: “E allora il nostro Sindaco che fa? Lui Sindaco, oltre che responsabile dell’UTC, è la maggioranza queste cose le sanno? E se le sanno che fanno? Aspettano che al PUC ci pensi il Commissario ad Acta, sic! Stante l’inerzia mostrata dalla disamministrazione Leone, i Consiglieri di “SìAMO VALLATA” hanno presentato questa mattina (4 gennaio 2019 ndr) una interrogazione sulla mancata adozione del PUC e, con i cittadini vallatesi, attendono risposte”.