Urne aperte in Basilicata per le elezioni regionali. Si vota fino alle 23

Urne aperte in Basilicata per le elezioni regionali. Si vota fino alle 23

24 marzo 2019

Urne aperte oggi dalle 7 alle 23 per eleggere il nuovo governatore e il Consiglio regionale della Basilicata.

Gli elettori aventi diritto sono 573.970, divisi in 681 sezioni.

La regione è governata ininterrottamente dal centrosinistra dal 1995, anno in cui entrò in vigore il Tatarellum, la legge elettorale regionale che assegna la regione al candidato presidente che arriva primo, indipendentemente dalla percentuale di voti ottenuta.

Oggi si contendono la vittoria quattro candidati presidente: Carlo Trerotola, sostenuto da una coalizione di centrosinistra composta da 7 liste; Vito Bardi, coalizione di centrodestra con 5 liste; Antonio Mattia, unica lista a sostegno, quella del Movimento 5 stelle; Valerio Tramutoli, singola lista ‘Basilicata possibile’.

Il centrodestra punta alla conquista della poltrona di governatore, ma il centrosinistra comunque ancora spera nel recupero. Il vincitore dovrà comunque affrontare subito quatto grandi problemi: la carenza di infrastrutture, il crescente spopolamento, il lavoro che manca e un ambiente da tutelare.