Universiadi 2019, Napoli e Campania: tutti gli impianti sportivi, Avellino presente

Universiadi 2019, Napoli e Campania: tutti gli impianti sportivi, Avellino presente

9 marzo 2016

Napoli e la Campania si preparando ad ospitare le Universiadi 2019, la manifestazione sportiva multidisciplinare corrispondente ai Giochi Olimpici con cadenza biennale a cui partecipano gli studenti iscritti a tutte le università del mondo. L’organizzazione della kermesse sportiva sta tutta nel dossier di 80 pagine consegnato dalla Regione nelle mani degli organizzatori. Un programma dettagliato in cui è possibile trovare le informazioni sugli impianti coinvolti, i servizi offerti, il sistema dei trasporti e la rete di accoglienza. Il piano da parte del capoluogo partenopeo c’è già quindi, così come gli impianti scelti per ospitare le diverse categorie sportive.

Il villaggio olimpico sorgerà nell’area ex Nato, riqualificata con 150 milioni di euro di investimento. Sarà oggetto di ristrutturazione anche il tempio del Napoli Calcio, il “San Paolo”, da cui verrà rimossa la copertura spuntata con i Mondiali del 1990, mentre appare più improbabile l’eliminazione della pista di atletica. Le Universiadi, tuttavia, saranno l’occasione per rimettere a nuovo tanti impianti, non solo a Napoli, l’idea degli amministratori locali è infatti quella di coinvolgere anche le altre province, Avellino e in particolare Caserta e Salerno. Nella provincia irpina saranno due gli impianti che si presteranno alla manifestazione: il PalaDelMauro e il Partenio-Lombardi.

Di seguito la lista completa di tutti i luoghi e le sedi degli eventi suddivisi per le singole discipline, che ospiteranno le gare.

Atletica Leggera: Stadio San Paolo, Stadio Collana, Virgiliano, Cus Napoli (Napoli), Stadio Pinto (Caserta).

Basket: Principale: Palabarbuto (Napoli); Secondari: Palamaggiò (Castel Morrone, CE), PalaDelMauro (Avellino), Palamangano (Scafati), PalaCasoria, PalaVesuvio, Palazzetto dello Sport Monteruscello, Palazzetto dello Sport Caserta, Palazzetto Stadio Collana, Cus Napoli, Palazzetto dello Sport Portici (Napoli).

Calcio: Stadio San Paolo (finali), Stadio Arechi (finali); Eliminatorie: Stadio Partenio (Avellino), Stadio Giraud (Torre Annunziata), Stadio Pinto (Caserta), Stadio Vigorito (Benevento), Stadio Menti (Castellammare), Stadio San Francesco (Nocera Inferiore), Stadio Torre (Pagani), Stadio San Ciro (Portici).

Ginnastica Artistica: PalaVesuvio (Napoli).

Judo: PalaVeliero (San Giorgio a Cremano), Mostra d’Oltremare (Napoli).

Nuoto: Piscina Scandone, Piscina Dennerlein, Piscina Mosta d’Oltremare, Piscina comunale Monteruscello, Piscina comunale Casoria, Stadio del Nuoto (Caserta).

Pallanuoto: Piscina Scandone (finale); Eliminatorie: Piscina Dennerlein, Piscina Acquachiara, Piscina comunale Monteruscello, Piscina comunale Casoria, Stadio del Nuoto (Caserta), Piscina Volturno (Santa Maria Capua a Vetere, CE).

Pallavolo: PalaVesuvio (finale); Eliminatorie: PalaSele (Eboli, SA), PalaSchiavo (Battipaglia, SA), PalaTedeschi (Benevento), PalaJacazzi (Aversa, CE), PalaVeliero (San Giorgio a Cremano), PalaCasoria, Palazzetto dello Sport Caserta, Cus Napoli, Palazzetto Monteruscello, PalaDennerlein (Napoli).

Rugby: Stadio Albricci, Stadio Pacevecchia (Benevento).

Scherma: Arena Flegrea Mostra d’Oltremare.

Tennis: Tennis Club Napoli Villa Comunale, Tennis Club Vomero, Tennis Club Rama, Cus Napoli, Circolo GTS (Santa Maria Capua a Vetere, CE).

Tennistavolo: Pala Ping Pong (San Nicola la Strada, CE).

Tiro a segno: Tns Napoli Via Campegna.

Tiro a volo: As Falco (Sant’Angelo in Formis, CE).

Tiro con l’arco: Ippodromo di Agnano.

Tuffi: Piscina Acquachiara, Piscina Mostra d’Oltremare (Napoli).

Vela: Campo di regata Amalfi.