Un’auto investe il suo cane e il proprietario spara dal balcone

Un’auto investe il suo cane e il proprietario spara dal balcone

28 settembre 2018

Alla vista del suo cane morto sulla strada, investito da un’automobile, ha perso le staffe ed ha iniziato a sparare con una pistola a salve dal suo balcone. L’episodio si è verificato a Sirignano, a pochi passi dal Municipio. Protagonista un 35enne che sarebbe andato su tutte le furie, soprattutto per la reticenza dei vicini a raccontare l’epsiodio e, soprattutto, ad aiutarlo a risalire al colpevole.

Di qui la decisione di risalire a casa per sparare qualche colpo a salve in aria, molto probabilmente solo per sfogarsi. La pistola giocattolo non ha naturalmente provocato nessun tipo di danno.

Pronto l’intervento dei Carabinieri di Baiano. L’uomo è stato condotto in Caserma per spiegare l’accaduto. Dovrebbe essere destinatario di una contravvenzione per avere esploso spari in pubblico. Non ci sono state conseguenze per l’incolumità pubblica e privata.