Una pizza per Ascanio: Pratola Serra si mobilita per il piccolo affetto da seria cardiopatia

Una pizza per Ascanio: Pratola Serra si mobilita per il piccolo affetto da seria cardiopatia

17 gennaio 2020

L’Aido “Armando Marano”, in collaborazione con la Pro Loco e la Misericordia di Pratola Serra, ha organizzato una serata di beneficenza per raccogliere fondi da devolvere per le cure del piccolo Ascanio Festa, un bambino di 4 anni nato con una Cardiopatia severa.

L’evento “Dritti al cuore: una pizza per Ascanio” si terrà martedì 28 gennaio 2020 alle ore 20:00 presso il Pub Pizzeria South Door di Pratola Serra. Alla serata parteciperà anche Enrica Musto, la vincitrice del programma televisivo Tu sì que vales, che allieterà i presenti con la sua incantevole voce.

“In qualità di volontari del territorio – scrivono gli organizzatori – è nostro dovere aiutare la famiglia del piccolo Ascanio che, dopo già diversi interventi, ora dovrà affrontare un lungo viaggio a Boston dove c’è il miglior centro di cardiochirurgia pediatrica. Sono già state fatte delle iniziative per lo stesso fine, ma i costi per il lungo periodo di degenza sono alti dunque c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Per queste ragioni, intendiamo offrire il nostro aiuto e impegnarci con tutto il cuore per aiutare la famiglia. Prenotate un posto al pub e contribuite ad un nobile gesto d’amore”.

Per maggiori informazioni, si può visitare la pagina Facebook AIDO in memoria di Armando Marano.