Un nuovo Green per la Scandone: “La mia esperienza al servizio di Avellino”

Un nuovo Green per la Scandone: “La mia esperienza al servizio di Avellino”

21 agosto 2018

Renato Spiniello – Un nuovo Green per la Scandone: dopo il divorzio con il folletto Marques lo scorso anno, toccherà a Caleb portare avanti il buon nome che tanto si sposa con l’ambiente biancoverde.

33 anni, 203 centimetri per 104 kg, l’ultima volta che l’ala forte statunitense giocò in Italia mise in bacheca la Coppa Italia con la canotta di Sassari, ma sul suo personale scaffale c’è anche l’Eurocup vinta nel 2016 con i turchi del Galatasaray.

“Sicuramente spero di ripetere l’esperienza di Sassari – dice il volto nuovo in casa Sidigas – non mi aspettano di tornare in Italia ma sono contento di essere qui. Si gioca sempre per rincorrere un trofeo, faremo il possibile per vincere ma per prima cosa toccherà ambientarci e amalgamarci come gruppo. Spero di portare esperienza non solo per il campionato italiano ma anche per in ottica Champions League”.