Un Mastella candidato alle Politiche a Benevento

Un Mastella candidato alle Politiche a Benevento

10 gennaio 2018

Pasquale Manganiello – Con tutta probabilità sarà Sandra Lonardo, moglie del sindaco di Benevento Clemente Mastella, a rappresentare la coalizione di centrodestra nel Collegio Uninominale di Benevento. Domani ci sarà la presentazione della lista centrista Noi con l’Italia che vedrà l’investitura di lady Mastella e una sorpresa per quanto riguarda la quota proporzionale.

Secondo le indiscrezioni raccolte,  il sindaco di Chiusano Carmine De Angelis, al centro della cronaca politica di questi ultimi giorni per le misure innovative applicate al suo comune sul sostegno alle famiglie e sull’esenzione delle tasse per i nuovi residenti, farà parte del listino bloccato (che abbraccia i territori di Irpinia e Sannio) dei centristi (quarto polo del centrodestra), probabilmente da capolista.

In principio era stato proprio il primo cittadino di Benevento ad avanzare la propria disponibilità per una candidature ma le questioni di opportunità politica e legate alla sua carica di sindaco (le norme interpretative dell’articolo di legge che sancisce la fine della legislatura) avevano stoppato le ambizioni dell’ex Ministro della Giustizia. Si era anche parlato della candidatura all’uninominale del figlio Pellegrino, ipotesi che sembra tramontata a favore dell’ex Presidente del Consiglio regionale della Campania dal 2005 al 2010.

“Tanti si sono smarriti per aver dovuto affrontare l’amarezza di vicende giudiziarie – aveva detto la Lonardo lo scorso Novembre –  Noi Mastella no, ci siamo presi offese e mortificazioni. Ed alla fine ci siamo rialzati. Candidatura? Mai dire mai. È lo slogan della mia vita a cui ho sempre tenuto fede”.