Un adolescente preso a pugni e un 15enne caduto nel vuoto: il bilancio del sabato sera a Corso Vittorio Emanuele

Un adolescente preso a pugni e un 15enne caduto nel vuoto: il bilancio del sabato sera a Corso Vittorio Emanuele

23 settembre 2018

Sabato sera di follia ieri, ad Avellino, nella centralissima Corso Vittorio Emanuele.

Prima la vetrata di un lucernario ha ceduto e un 15enne è precipitato nel vuoto, poi un adolescente di origini straniere è stato colpito al volto da un pugno da un gruppo di ragazzi non ancora identificati.

Entrambi i giovani sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale “Moscati” del capoluogo.

Sul posto sono prontamente intervenuti Vigili del Fuoco, ambulanze, polizia e carabinieri.