Un Acca Volley smarrita lascia i tre punti all’Isernia

12 novembre 2012

Esce ancora battuta l’Acca Montella per merito di un’Isernia combattiva che ha fatto del muro-difesa la sua arma vincente. Sempre in svantaggio le irpine nei primi due set, solo nel terzo hanno condotto per soccombere nel finale. Il parziale di 0-6 all’avvio ha fatto subito capire che non era serata. Isernia commetteva pochissimi errori con Carlozzi in grande spolvero soprattutto in difesa, Muzzo eccezionale in attacco e a muro e Tomassetti superlativa in ricezione. Questo il mix vincente per mister Caliendo. Dalla parte delle montellesi l’infortunio a Morone durante la settimana non ha consentito a mister Matarazzo di avere alternative per un attacco troppo deficitario. Ma la nota dolente è stata soprattutto la fase muro-difesa con una squadra che appariva ingessata.Finale: Acca Volley Montella – Europa 92 Isernia 0-3 (18-25 19-21 23-21).