Il Partito Democratico ad Avellino punta su Luca Cipriano sindaco

Il Partito Democratico ad Avellino punta su Luca Cipriano sindaco

13 aprile 2019

La nota della Federazione provinciale del Partito Democratico irpino.

Il Partito Democratico ha favorito un articolato processo di discussione pubblica, con l’obiettivo di aprire un confronto con le forze democratiche e progressiste attive nel capoluogo.

Per il partito la costruzione di un percorso partecipato ha rappresentato non solo una scelta metodologica necessaria e utile alla città, ma ancor più un momento di confronto indispensabile a favorire l’opportuna rigenerazione del Centrosinistra, facendo emergere nel dibattito politico forze ed energie nuove coltivate nel campo dell’associazionismo, dell’impegno civile, della rappresentanza culturale e del contrasto all’illegalità.

In tale ottica il fermento registrato in città nelle ultime settimane non può che giudicarsi positivo, con il Partito Democratico che ha partecipato a eventi, assemblee ed iniziative pubbliche con l’obiettivo di ascoltare ogni indicazione e suggerimento necessario alla costruzione di un progetto di governo serio per Avellino. Un perimetro di valori, idee, donne e uomini che potessero al meglio incarnare la sfida ambiziosa di una proposta politica che non fosse frutto della semplice sommatoria di singole appartenenze, ma rappresentasse senza mezzi termini un campo ampio, coerente, lineare, trasparente.

Va ricordato, inoltre, come il dibattito di queste settimane sia stato orientato all’esterno ma anche all’interno del Pd, con un confronto costante attivato con i Circoli cittadini e i riferimenti politici.

Una città, la nostra città, Avellino che merita di vivere un tempo nuovo e diverso: il tempo del riscatto e della rinnovata partecipazione alla politica, intesa come strumento alto e nobile per governare il bene comune. E’ venuto quindi il tempo della scelta in linea con le prospettive indicate dal nostro Segretario Nicola Zingaretti.

Con tale obiettivo, il Partito Democratico assume un gesto di maturità politica, dimostrando di saper privilegiare il bene comune rispetto a posizioni di parte – certamente valide, ma non in grado di coagulare al meglio interessi e sinergie più ampie – sostenendo la candidatura a sindaco di Luca Cipriano, riconoscendo nel suo profilo politico la necessaria carica di innovazione, unitamente a sensibilità e radicamento coerenti con i valori del Centrosinistra.

A Luca Cipriano affidiamo il compito di portare avanti la definizione del programma e della coalizione di Centrosinistra che possa essere ampia e inclusiva ma, allo stesso tempo, coerente e innovativa, avvicinando il più possibile i giovani alla vita politica e recuperando l’impegno di quelle forze sociali rimaste ancora distanti dalla partecipazione attiva, in linea esclusivamente con le attese di rinascita della città di Avellino.