Udeur, Giuditta invita il segretario regionale Fantini alle dimissioni

by 8 marzo 2005

Dopo l’intervista rilasciata al nostro quotidiano, il segretario provinciale dell’Udeur Pasquale Giuditta rincara la dose. “La gestione solitaria della vicenda regionale da parte del segretario regionale Fantini suscita perplessità e dubbi. L’erronea presentazione delle liste in Provincia di Napoli, rischia di penalizzare gravemente il nostro partito, coinvolgendo anche le nostre province della Campania; la posizione politica assunta – ribadisce questa volta nel documento – dall’on. Pomicino – che invita a non votare Bassolino, in netto contrasto con quanto emerso dal congresso nazionale – potrebbe compromettere gli equilibri del centrosinistra in Campania; il non tener conto di un criterio di territorialità nella scelta delle candidature, peraltro adottata senza il necessario coinvolgimento degli organi di partito, richiede un immediato chiarimento. E’ necessario quindi una immediata verifica nel partito per dare un messaggio evidente, forte, e non equivoco della nostra posizione politica agli alleati e agli elettori. Ritengo opportuno, per favorire ciò che il segretario regionale Fantini faccia un passo indietro”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.