Udc Altavilla soddisfatta per riordino scuole

9 febbraio 2013

La sezione cittadina dell’UDC “A. De Gasperi”, esprime soddisfazione per il lavoro svolto dagli assessori provinciali del nostro partito per aver saputo difendere le posizioni e le esigenze delle scuole di Altavilla Irpina. Grazie a loro e all’assessore delegato Giaquinto, in un contesto provinciale che hanno visto realtà anche più importanti di Altavilla Irpina perdere il ruolo di direzione, il Piano di dimensionamento Scolastico, tiene in dovuta considerazione gli interessi del nostro territorio che oggi riceve un piano che stabilizza l’offerta scolastica. Un ringraziamento particolare va a Giuseppe De Mita che ha accolto l’appello ricevuto da una delegazione degli studenti del Liceo Scientifico di Altavilla Irpina, intervenendo puntualmente per evitare l’accorpamento della sezione del nostro paese con il lontano istituto di Cervinara. L’UDC di Altavilla irpina Comunica alla popolazione che, anche in questa occasione, sulle questioni fondamentali del nostro paese, siamo stati l’unica forza politica a lavorare negli interessi della comunità, mettendo in campo le nostre competenze e i nostri riferimenti.        Oggi il risultato è stato conseguito ma la comunità resta  in pericolo se chi ci amministra resta assente dai contesti decisionali nella nostra provincia, rifiutando, inoltre, di aprire il dialogo con le altre forze politiche su tematiche importanti come lavoro, scuola, salvaguardia dei beni culturali, sviluppo. Un incontro che i nostri rappresentanti in consiglio hanno chiesto da tempo ma che il sindaco Coviello, nonostante le vane promesse, evita di convocare.