Tutto pronto per la “Fiera del gusto mediterraneo”, la presentazione a Palazzo Caracciolo

Tutto pronto per la “Fiera del gusto mediterraneo”, la presentazione a Palazzo Caracciolo

26 settembre 2018

La gastronomia e l’enogastronomia, con tutte le possibili implicazioni legate alle specificità del territorio, al turismo, ai servizi ed alla qualità della vita e dell’ambiente saranno protagoniste alla “Fiera del gusto mediterraneo” in programma presso il centro fieristico della Campania dal 12 al 14 ottobre 2018.

La struttura, di proprietà della comunità montana dell’Ufita, si trova nel comune di Ariano Irpino in posizione strategica tra il Tirreno e l’Adriatico nel punto in cui confluisce la maggiore viabilità che attraversa le regioni Campania, Puglia, Lazio, Molise e Basilicata. La manifestazione è stata organizzata dalla società “Fiere ed eventi” che quest’anno ha deciso di valorizzare le produzioni locali, inserendole in un contesto più ampio che coinvolge la promozione del turismo rurale, la difesa dell’ambiente, lo sviluppo dei prodotti biologici e la tutela della salute dei cittadini. L’obiettivo è quello di mettere in rete tutti gli elementi naturali presenti su una vasta area territoriale per riuscire a sviluppare tutti i servizi ad essi collegati e per questa ragione in fiera saranno allestiti il salone dell’agriturismo, il salone del biologico, il salone della ricettività ed il salone del vino. Saranno presenti centinaia di espositori, che presenteranno, in forma anche innovativa, i prodotti tipici locali offerti in degustazione ai visitatori. Saranno recuperate anche le tradizionali produzioni dell’olio e del pane. Alcune aree espositive saranno dedicate al percorso di conoscenza della qualità del cibo, collegata soprattutto alla dieta mediterranea.

Alcuni eventi saranno invece dedicati alla sensibilizzazione nei confronti della raccolta differenziata dei rifiuti e della difesa dell’ambiente. Proprio per sensibilizzare i giovani verso le tematiche legate all’ambiente, la società “Fiere ed eventi” ha organizzato l’esposizione in miniatura delle “Macchine di Leonardo” il cui funzionamento sarà illustrato in occasione della proiezione, presso la sala convegni del centro fieristico, del documentario sulla vita e sulle opere di Leonardo. La fiera prevede ulteriori iniziative collaterali, quali convegni a tema e workshop ai quali stanno aderendo numerose istituzioni locali, regionali e nazionali. Alcuni scrittori locali presenteranno le loro opere editoriali collegate al cibo e al territorio. In fiera sarà organizzata anche la festa della pizza.

Il dettaglio della manifestazione sarà illustrato durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento fissata per martedì 9 ottobre – alle ore 10.00 – nella sala Grasso di Palazzo Caracciolo, sede dell’amministrazione provinciale.