Tutor spenti, in autostrada tornano in azione gli autovelox

Tutor spenti, in autostrada tornano in azione gli autovelox

31 maggio 2018

Rivoluzione in vista in autostrada: con i tutor spenti e in attesa che arrivino i nuovi (Polizia Stradale ed Autostrade per l’Italia stanno lavorando per l’attivazione in via sperimentale del nuovo sistema SICVe PM) tornano alla ribalta gli Autovelox. Del resto sulla rete autostradale ci sono infatti 108 postazioni fisse: le scatole di cemento celesti sono insomma pronte a tornare a fare il super lavoro di un tempo. Va detto infatti che questi punti di controllo non sono mai stati disattivati del tutto, anche se ovviamente il superlavoro del Tutor li aveva relegati ad un ruolo di secondo piano dal punto di vista dei controlli.

Il limite di velocità in autostrada è di 130Km/h e in caso di pioggia scende a 110 Km/h. La Polizia Stradale ha più volte ha rivolto l’invito rivolto a tutti coloro che viaggiano in autostrada di guidare con prudenza lungo tutta la rete e non solamente in prossimità dei rilevatori di velocità.