Tunnel e ponte, Metro, Piazza Castello. Il punto sui cantieri, in rassegna stampa

5 luglio 2018

Marco Imbimbo –  Dal caso Aias, con alcuni stipendi sbloccati, fino all’amministrazione comunale con le dichiarazioni del sindaco Ciampi e di Nello Pizza. Tanti gli argomenti trattati nel corso della rassegna stampa, insieme al giornalista Gerardo De Fabrizio. Ma soprattutto grande spazio dedicato ai cantieri in città e alle grandi opere eterne.

Bonatti. L’opera a breve compirà 10 anni. Per la sua riapertura si deve attendere l’iter burocratico legato al collaudo. Di fatto la strada è completata.

Metro leggera. L’infrastruttura è ferma ancora al 98% del suo completamento, ma il vero nodo sarà la futura gestione perché, il costo per farla circolare, è pari quasi al doppio di quello degli autobus classici. Di conseguenza servirà un intervento della Regione, con stanziamento maggiore dei fondi, per metterla in funzione. Prima però, andrà completata l’infrastruttura con quel che manca, come le pensiline

Piazza Castello. Completata la messa in sicurezza, serve il via libera dalla Procura, ma ancora non è arrivata la richiesta di dissequestro da parte del Comune.

Ponte della Ferriera e Tunnel. Prima delle elezioni, il ponte viene liberato dalle transenne, ma è ancora off limits alle auto. Tunnel si procede con gli ultimi interventi di completamento.