Truffe agli anziani ad Avellino, due napoletani beccati in flagranza

Truffe agli anziani ad Avellino, due napoletani beccati in flagranza

5 ottobre 2017

Prosegue incessante l’attività dell’Arma per impedire la consumazione di truffe, in particolare nei confronti degli anziani.

Ieri mattina sono stati arrestati in flagranza di reato un 22enne ed un 51enne con a carico specifici precedenti di polizia dopo che avevano messo a segno due truffe.

I due napoletani avevano circuito due anziane signore di Avellino con la medesima truffa: i malviventi hanno telefonato alle due anziane e, spacciandosi per familiari (in un caso per nipote e nell’altro come figlio), le hanno ingannate affermando che sarebbe passato presso la loro abitazione un corriere di fiducia per la consegna di un pacco dietro pagamento di un migliaio di euro.

La prima nonnina contattata, dopo aver chiamato il familiare, ha capito il tranello ed ha chiamato i carabinieri.

Il secondo raggiro, invece, era andato a buon fine ma l’intervento dei carabinieri ha bloccato i due uomini.

I predetti, infatti, sono stati trovati in possesso di 1500 euro occultati negli slip e nei calzini. E’ stato anche rinvenuto e sottoposto a sequestro un navigatore satellitare oggetto di furto.

Sono stati arrestati per truffa aggravata e ricettazione. Oggi saranno giudicati per direttissima.


Commenti

  1. […] Nella mattinata odierna, il Giudice del Tribunale di Avellino ha convalidato l’arresto dei due soggetti che ieri, in questo capoluogo, sono stati colti nella flagranza di truffa ai danni di due anziane signore avellinesi. […]