Truffatori in azione a Calitri e Chiance, anziani raggirati: indagano i carabinieri

Truffatori in azione a Calitri e Chiance, anziani raggirati: indagano i carabinieri

22 settembre 2019

Truffatori in azione a Calitri e Chianche. Nel primo caso un’anziana coppia di coniugi ha ricevuto una telefonata da un finto nipote che chiedeva di ritirare un pacco a lui destinato previo il pagamento al corriere di 2.400 euro; nel secondo caso un malvivente, spacciandosi telefonicamente come avvocato, ha messo a segno una truffa ai danni di una ultrasettantenne, chiedendo 700 euro a titolo di risarcimento per i danni causati a seguito di un sinistro stradale dalla figlia, fermata dai carabinieri.

Subito dopo tali brevi telefonate, il malvivente si presenta a casa delle vittime prescelte e appena ricevuta la somma richiesta, si dà alla fuga. I malcapitati, dopo aver contattato il familiare, si sono resi conto del raggiro. Ed hanno sporto denuncia. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri delle Compagnie di Sant’Angelo dei Lombardi e Mirabella Eclano.