Truffa una irpina con viaggio falso

31 dicembre 2011

Si spaccia per un agente di viaggi e attraverso l’uso di un sito internet, vende un fasullo viaggio estivo presso Rod Garganico ad una giovane di Cervinara convincendola ad effettuare un bonifico bancario n suo favore per usufruire del fittizio soggiorno. Gli agenti del Commissariato di Cervinara hanno denunciato un 37enne residente a Montesilvano(PG) per truffa. La donna, dopo aver eseguito i versamento e nell’impossibilità di ricontattare i truffatore, si portava presso il posto di polizia per denunciare l’accaduto nutrendo dubbi sulla veridicità dell’offerta. Le indagini eseguite dagl uomini del Commissariato hanno portato alla denuncia del giovane per reato di false dichiarazioni riguardanti la propria identità e truffa.