Tribunale sicuro, il presidente Beatrice chiede più controlli nel settore civile

Tribunale sicuro, il presidente Beatrice chiede più controlli nel settore civile

25 ottobre 2018

Un presidio fisso delle forze dell’ordine per controllare il terzo piano del tribunale di Avellino, dove si svolgono le udienze civili. La richiesta, arrivata durante un comitato di ordine pubblico sulla sicurezza del palazzo di giustizia, è stata avanzata dal presidente del tribunale, Vincenzo Beatrice.

La misura, che punta ad ottenere un maggiore controllo degli accessi in un piano molto frequentato da avvocati e cittadini, potrebbe diventare operativa già nei prossimi giorni. Così come una richiesta simile sarebbe già stata avanzata anche per gli uffici del Giudice di Pace e la sezione Lavoro di via Colombo.

Un obiettivo che vede impegnato in prima linea anche l’ordine degli Avvocati guidato da Fabio Benigni. Più volte, in passato, Benigni ha rimarcato come i rappresentanti delle istituzioni sono visti, a tutti i livelli, come i principali responsabili di una situazione di crisi e malessere sempre diffusa che richiede maggiore controllo sul territorio.