Trevico, voucher lavoro: scaduto termine ultimo

17 febbraio 2015

E’ terminato ieri alle ore 12 il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione per l’assegnazione dei voucher lavoro messi a disposizione dal comune di Trevico.

Il progetto voluto dall’assessore alle politiche sociale, Francesco Garofano, si prefigge l’obiettivo di creare una forma di sostegno alla famiglie del territorio in difficoltà economica attraverso il sistema del voucher lavoro.

Il pagamento di una prestazione occasionale sarà relativa alle seguenti attività:

– servizio alla cura delle persona,

– servizio di manutenzione del patrimonio comunale,

– servizio di supporto alla polizia municipale e servizio di manutenzione stradale del centro storico.

Il bando è riservato ai maggiorenni disoccupati residenti nel comune di Trevico. L’assegnazione dei voucher avverrà secondo una graduatoria stilata secondo i criteri prescritti nel bando (indicatore ISEE, numero familiari a carico, stato di disoccupazione e durata della stessa).

L’amministrazione guidata dal sindaco Nicolino Rossi, dopo la battaglia vinta con l’Asl circa la nomina di un pediatra con incarico annuale nell’area della Baronia, continua il suo percorso di iniziative relative rivolte alle necessità più immediate della collettività: è in fase di organizzazione un corso di blsd con l’acquisto di un defibrillatore da mettere a disposizione dei cittadini.