Trema la terra a Caposele, nessun danno a cose e persone

14 dicembre 2011

Due scosse di terremoto sono state registrate in provincia di Avellino nel distretto sismico dell’Irpinia. Le scosse, di magnitudo 2 e 2.1, sono state rilevate dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel primo pomeriggio. La prima scossa, di magnitudo 2, si è verificata alle 14.41 con epicentro in contrada Buoninventre a Caposele in provincia di Avellino ad una profondità di 10 chilometri. La seconda, dimagnitudo 2.1, si è verificata dopo 5 minuti, alle 14.46, sempre a Caposele ad una profondità di 10.7 chilometri. I comuni più vicini all’area delle scosse sono Calabritto, Conza Della Campania, Sant’Andrea di Conza e Teora in provincia di Avellino e Castelnuovo di Conza, Colliano, Laviano, Santomena e Valva in provincia di Salerno. Non sono noti danni a persone o cose.