Tragedia sfiorata ad Ariano Irpino, Carabinieri salvano 23enne

Tragedia sfiorata ad Ariano Irpino, Carabinieri salvano 23enne

12 febbraio 2016

Tragedia sfiorata stamane ad Ariano Irpino.

In contrada Accoli, nei pressi della stazione ferroviaria, un 23enne del luogo, alla guida della propria utilitaria, in una curva insidiosa, per cause in corso di accertamento ha perso il controlla del mezzo che, dopo aver urtato il cordolo in cemento, si è ribaltato su di un lato.

Sul posto interveniva immediatamente una pattuglia della Compagnia Carabinieri del “Tricolle”.

Senza alcun indugio i militari si sono attivati in prima persona a soccorrere il soggetto che era rimasto bloccato nell’auto.

Quindi, per permettere ai soccorritori del 118 di poter intervenire, hanno riportato l’autovettura sulle quattro ruote permettendo così le necessarie cure sanitarie al ragazzo.

Il malcapitato è stato quindi trasportato presso l’ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano dove non versa in situazioni critiche.

La tempestività dell’intervento e l’operato dei carabinieri ha scongiurato una situazione che avrebbe potuto avere ben più tragico epilogo.