Torna l’allerta meteo: temporali e vento, rischio frane

Torna l’allerta meteo: temporali e vento, rischio frane

16 dicembre 2018
La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con conseguente criticità idrogeologica di colore giallo valevole a partire dalla mezzanotte su tutto il territorio regionale.
In particolare, si prevedono “precipitazioni diffuse con rovesci o temporali, anche di moderata intensità”. Sono possibili anche raffiche nei temporali. Tra i principali effetti al suolo connessi alle piogge si indicano “Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc); occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, in bacini di dimensioni limitate”.
La perturbazione interesserà dapprima la piana campana, il casertano, Napoli, le isole e la costiera Sorrentino-amalfitana per poi estendersi all’intero territorio.
Si raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi sia in ordine al dissesto idrogeologico che alle sollecitazioni del vento. L’allerta termina alle 23.59 di domani, lunedì 17 dicembre.