Torna la paura sull’Appennino, scossa di 4.4 nel parmense

Torna la paura sull’Appennino, scossa di 4.4 nel parmense

19 novembre 2017

Torna la paura in Emilia Romagna, lungo l’Appennino. Due scosse di terremoto sono state localizzate dai sismografi dell’Ingv nel parmense. La prima, di magnitudo 3.3, è stata rilevata alle 13:10 a 4 chilometri da Varano dè Melegari, ad una profondità di 25 km. La seconda, di magnitudo 4.4, con epicentro localizzato a 4 chilometri a sud-ovest di Fornovo di Taro, ad una profondità di 32 chilometri.

Il sisma più forte è stato nettamente avvertito in tutta la provincia di Parma, ma anche a Milano, Genova, La Spezia e in Toscana.

I Vigili del Fuoco di Parma fanno sapere di non aver ricevuto nessuna richiesta di soccorso, mentre sono in corso verifiche per l’accertamento di eventuali danni.