Tommasetti si candida con la Lega, Rifondazione chiede le dimissioni del Rettore dell’Università di Salerno

Tommasetti si candida con la Lega, Rifondazione chiede le dimissioni del Rettore dell’Università di Salerno

18 aprile 2019

“Le federazioni di Avellino e Salerno di Rifondazione Comunista esprimono totale dissenso riguardo alla candidatura alle europee del rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Aurelio Tommasetti, con la Lega”.

Lo dichiarano il Segretario provinciale PRC Irpinia, Tony Della Pia e la Segretaria provinciale PRC Salerno, Loredana Marino.

I due rappresentanti di Rifondazione sottolineano come “un ateneo tra i più importanti del Mezzogiorno non merita di essere accostato ad un partito xenofobo ed antimeridionale, le cui politiche disattendono sempre più i dettami della Costituzione nata dalla Resistenza”.

“L’Università è culla di cultura, luogo di scambio e di incontro, baluardo di civiltà e di umanesimo, non può tollerare chi di questi valori fa strame ogni giorno. Auspichiamo una reazione forte da parte degli studenti, dei docenti e di chi ha vissuto l’ateneo. Dal canto nostro praticheremo una severa campagna di controinformazione e chiediamo le immediate dimissioni del rettore”, concludono le segreterie provinciali.