“Tolleranza zero per chi infrange le regole”. Grottaminarda, i vigili urbani intensificano i controlli

“Tolleranza zero per chi infrange le regole”. Grottaminarda, i vigili urbani intensificano i controlli

17 giugno 2020

“Tolleranza zero per chi infrange le regole e particolarmente il codice della strada – afferma il vicesindaco Marcantonio Spera. – Grottaminarda deve dare esempio di modernità e crescita civile. Stop a parcheggi selvaggi, rispetto del disco orario lungo Corso Vittorio Veneto. Grottaminarda Città del futuro dovrà cambiare passo per essere degnamente la Città dei Servizi e riferimento di tutti i comuni limitrofi e dell’Irpinia”.

Pugno duro da parte dell’amministrazione Comunale guidata dal sindaco Angelo Cobino, di concerto con il Responsabile del IV Settore, Tenente Gennaro Alessandro Fischetti, comunica alla cittadinanza. A partire da domani, giovedì 18 giugno, saranno intensificati i controlli da parte della Polizia Municipale, per il rispetto del Codice della Strada, del Testo Unico in materia di edilizia, delle norme in materia di commercio, di igiene e salute pubblica.

Il provvedimento nasce dalla necessità di coniugare la completa ripresa delle attività economiche con la tutela del decoro urbano, il controllo del territorio ed il corretto svolgimento del traffico veicolare alla luce del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 giugno 2020 sulle ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure nella stessa materi.