REMS; Todisco: “In Irpinia centro di eccellenza per detenuti con problemi psichiatrici”

REMS; Todisco: “In Irpinia centro di eccellenza per detenuti con problemi psichiatrici”

25 luglio 2018

“I detenuti con problemi psichiatrici rappresentano una categoria particolarmente difficile da gestire ed è soddisfacente sapere che l’Irpinia ospita uno dei centri specializzati meglio organizzati del Mezzogiorno”.

Lo afferma il consigliere regionale del gruppo “De Luca Presidente”, Francesco Todisco, che questa mattina, insieme al garante dei detenuti della Campania, Samuele Ciambriello, ha visitato la Rems (Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza) di San Nicola Baronia, in provincia di Avellino.

“Si tratta di una struttura giovane – dice Todisco -, inaugurata solo tre anni fa, e gestita in maniera encomiabile dal dottor Amerigo Russo. Il mio impegno, in qualità di consigliere regionale, è quello di prestare la massima attenzione a tale realtà che attualmente, con i suoi 20 ospiti provenienti da ogni angolo della regione, ha raggiunto il limite massimo di capienza”.

“L’obiettivo – prosegue Todisco – è quello di fare in modo che il livello delle prestazioni alla REMS resti invariato nel tempo e che tanto agli operatori quanto ai detenuti sia garantita la dignità che meritano”.