Thailandia, il miracolo della grotta: i baby calciatori sono tutti liberi

Thailandia, il miracolo della grotta: i baby calciatori sono tutti liberi

10 luglio 2018

Tutti liberi, tutti salvi. Quanto accadute nelle grotte di Tham Luang in Thailandia può definirsi davvero un miracolo.

Con gli ultimi quattro del gruppo usciti oggi, l’intera squadra dei 12 baby-calciatori thailandesi è salva, allenatore compreso. Il gruppo ha passato più di due settimane nelle viscere della montagna ed è stato liberato grazie a un’operazione internazionale senza precedenti.

“Non sappiamo se è stata scienza o un miracolo: ma sono tutti fuori!” hanno scritto le forze speciali Navy Seals sulle loro pagine Facebook e Twitter, subito inondate di complimenti da tutto il mondo.  Stanno per uscire anche i soccorritori che sono rimasti al fianco della squadra sin dal momento del ritrovamento, lunedì scorso: i tre sub e il medico