FOTO/ Thailandia, ecco come è morto l’albergatore irpino

FOTO/ Thailandia, ecco come è morto l’albergatore irpino

26 aprile 2016
Il Kr Hotel di Rauseo

Il Kr Hotel di Rauseo

Il prossimo 18 maggio Nicola Rauseo avrebbe compiuto 46 anni. Ed invece ha trovato la morte in Thailandia dove lo scorso sabato mattina all’alba, ora locale, è stato trovato privo di vita, accasciato per metà sul letto della stanza 216, nell’albergo ristorante KR che gestiva da ottobre a Patong Beach, la meta turistica preferita nell’isola di Phuket in Thailandia.

Il 45enne, stimato consulente del lavoro ad Avellino, sarebbe stato trovato dalla compagna – una thailandese con la quale però Rauseo non era sposato – poco prima delle ore 7. La donna avrebbe provato a bussare alla porta della stanza dell’uomo ma non ricevendo alcuna replica, avrebbe utilizzato una chiave universale per accedere all’interno e rinvenire così il 45enne esanime.

Rauseo nel 2013 ad Avellino

Rauseo nel 2013 ad Avellino

Di qui la chiamata ai medici. L’uomo non presenterebbe segni di violenza o colluttazione. Sul fianco dell’uomo, un foglio A4 con alcuni appunti lasciati da Rauseo, in italiano e inglese.

La polizia locale ha interrogato un minore di 15 anni, un collaboratore dell’albergo (in un primo momento identificato con la figlia della compagna, ndr), che avrebbe visto l’uomo per ultimo intorno alle ore 20,30 di venerdì.

“Non si andrà avanti con le indagini, riferiscono fonti di polizia locale, fino a quanto non avremo i risultati dell’autopsia o ci sarà richiesta dai parenti più prossimi in Italia”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.