Terza Categoria, Ciano sui fatti di De Iudicibus-Sperone: “Decisione ingiusta”

Terza Categoria, Ciano sui fatti di De Iudicibus-Sperone: “Decisione ingiusta”

4 febbraio 2016

Come era prevedibile ha suscitato diverse proteste la decisione del Giudice Sportivo territoriale in merito alla vicenda del derby mandamentale tra De Iudicibus e Sperone, non giocatosi lo scorso fine settimana al Sanseverino di Mugnano del Cardinale. La sconfitta a tavolino per gli ospiti rei di… non aver voluto più prendere parte al match brucia eccome alla formazione allenata da Franco Ciano e proprio il mister mandamentale, intervenuto a Mandamento Notizie, ha commentato così l’accaduto:

Oltre al danno la beffa, non ho parole a riguardo, i ragazzi erano impauriti a scendere in campo dopo l’invasione dei supporters locali, siamo qui per giocare a calcio non per fare guerre. La soluzione migliore sarebbe stata quella di dare la sconfitta ad entrambe le formazioni, sono stati loro a non metterci in condizione di giocare. Probabilmente ricorreremo in appello alla sentenza del Giudice Sportivo, di sicuro questo episodio non ci dividerà, anzi ci renderà ancora più forti di prima, io e i miei ragazzi siamo ancora imbattuti sul campo”.